Cosa fare e vedere a Biarritz

Eccomi tornato dal mio tour dell’Aquitania e dei Paesi Baschi, inizio col dirvi che é stato uno dei miei viaggio fly & drive più interessanti e curiosi che abbia mai fatto, se volete scoprire un pò di Biarritz, sulla costa Atlantica e dei suoi dintorni allora seguite qui sotto i miei consigli così che magari non vi venga voglia anche voi di organizzare la prossima vacanza proprio dove sono stato io.

La soluzione migliore dall’nord Italia per raggiungere Biarritz é il volo low cost da Milano Malpensa per Bordeaux (altra città meravigliosa…ma ne parlerò in un altro post) con Easy Jet, se prenotate per tempo riuscite come me a trovare  voli da 60 euro andate e ritorno. Poi con meno di 200 euro si possono trovare ottime tariffe per noleggiare un auto per più di 10 giorni.

Calcolate che da Bordeaux si arriva a Biarritz in 2 ore e mezza prevalentemente é tutta autostrada (ci lamentiamo delle nostre autostrade per il prezzo…ma vi assicuro che qui é anche peggio) ricordatevi di munirvi di monete perché ogni 40 km circa troverete un pedaggio.

Eccovi una serie di foto della mia prima tappa e al termine troverete anche un VADEMECUM  con  i link utili per il viaggio.

Biarritz

  

Ecco il promontorio più fotografato di Biarritz, si raggiunge in auto o a piedi, visto che siamo a due passi dall’isola pedonale, una spiaggia con onde alte che se non stai attento ti risucchia!! Ma guardate che spettacolo l’Oceano Atlantico!

Cité de l'Ocean

 

La Cité de l’Ocean, il nuovo museo e acquario di Biarritz, é una struttura avveniristica che si propaga sotto terra, sino al promontorio che domina l’Oceano Atlantico. E’ certamente d’andare a vedere quando siete a Biarritz, forse non é ai massimi livelli come acquario…ma la struttura e il luogo dove sorge sono veramente suggestivi! Da qui puoi anche portarti il costume da bagno perché la spiaggia (una delle più belle e curate di tutta la costa basca francese) é proprio a pochi passi.

Mercato Les Halles Biarritz

Da vero appassionato di cucina, non potevo perdermi il Mercato Les Halles di Biarritz tra le “cose” da vedere , un consiglio…andateci poco prima di pranzo, perché potete iniziare da assaggi di formaggi francesi, ai salumi freschi o stagionati oppure puntare direttamente sui banchi del pesce e iniziare con 12 ostriche taglia 2 take away a poco più di 15 euro. Quando si entra si viene travolti da profumi e aromi che ti saziano senza ancora aver capito cosa assaggiare! Personalmente ho sbagliato..sono arrivato al mattino appena dopo la colazione…

In questo quartiere di Biarritz é piacevole tornarci alla sera, quando il Mercato é chiuso perché tutte le vie laterali sono piene di ristoranti all’aperto e si animano sin dalle prime ore del tramonto!

Museo a BiarritzSpiaggia del Miramar, Biarritz

 

Il Museo di Arte contemporanea di Biarritz, se siete degli appassionati di arte moderna, o di tutto ciò che coinvolge le arti figurative moderne non perdetevi questo museo! Siete a pochi passi dal centro pedonale e storico di Biarritz, se avete altre 2 ore potete passeggiare tra negozi di lusso, botteghe vintage oppure scegliere tra una delle gelaterie sparse per le vie del centro. I prezzi sono un pò esagerati…ma siamo in vacanza.

Faro di Biarritz

Ecco il famoso faro di Biarritz, sorge sul promontorio più elevato della città ed é un punto di riferimento da secoli peri naviganti! La costa Atlantica é famosa per i suoi naufragi anche sottocosta, dalle spiagge infatti frequentate da surfisti si possono vedere affiorare, soprattutto quando c’é la bassa marea, scogli rocciosi che sono il terrore dei marinai!

Da qui si può proseguire costeggiando la costa per arrivare ad Anglet, un piccolo paesino sul mare, spiagge lunghe di sabbia ed un curatissimo lungomare, meno mondana di Biarritz ma con molta gioventù.

Se ci arrivate, come ho fatto io all’ora di pranzo la sosta d’obbligo é al Beach House Anglet.

Beach House AngletEsterno Beach House AngletInterno Beach House Anglet

Cucina di pesce, rivisitata con ottime spezie orientali, polpo alla galiega, e alici del Cantabrico. La cucina francese basca pesca dal mare e unisce ingredienti del entroterra, con abbinamenti ottimi!

Arbolateia

 

Ormai é sera ed ora di rientrare alla base! Nonostante a Biarritz ci sono degli ottimi hotels, con anche degli ottimi prezzi (cari!) Ho preferito trovare un alternativa più famigliare, questo é l’ingresso del mio appartamentino a Bidart, un piccolo comune a pochi km da Biarritz. Si chiama Arbolateia 5 appartamenti uno più bello dell’altro, inoltre un giardino meraviglioso ed una piscina in pietra dove poter fare il bagno al tramonto

 

Mercatino di BidartMercato di Bidart

E se per caso…vi trovate di Sabato..passate dal mercatino di Bidart è la sosta ideale per poter acquistare e degustare ottimi paté di anatra, oca e anche di maiale! Inoltre i famosi formaggi francesi….

VADEMECUM:

Voli: http://www.easyjet.com/it

Biarritz: http://it.france.fr/it/da-scoprire/biarritz

Dormire: https://www.arbolateia.com/

Mangiare: http://beachhouseanglet.com/#welcome-fr

 

Spero di avervi incuriositi ! A presto con le prossime tappe

4 pensieri su “Cosa fare e vedere a Biarritz

    • grazie della visita…io stò già pensando di riprenotare i voli…per tornarci!! dicono che a dicembre e gennaio ci sono sempre molti turisti da weekend!.
      a presto

  1. ci sono stata più volte ….ho incrociato anche vari festival (big festival, fiera della birra …) fanno un sacco di manifestazioni! Bellissimo posto, a picco sull’oceano. Da vedere in una giornata di brutto tempo, con onde altissime che sbattono sulla scogliera, un rumore impressionante …. !

    • Grazie Giuliana della tua visita…vedo che è piaciuta anche a te Biarritz! A me però manca l’atmosfera.. “tempesta”!
      .ciao max

Ma tu cosa ne pensi...? Avevi qualche idea in merito..